Editoria

Vulco il temporeggiatore

Storia di un’uscita annunciata (e solo per il momento rimandata)

Il Covid 19 ha colpito ancora. Sebbene io no mi consideri una delle sue vittime, che devono affrintare delle situazioni e dei drammi ben più gravi, sono naturalmente piuttosto triste che l’uscita dello spin-off de’l’Etrange destin de la princesse aux grands yeux‘, sia stata riportata.

Eppure tutto era già pronto.

Dal mio desiderio di esplorare il significato della figura del drago è nata la trama di questo viaggio, durante il quale ci accompagna il giovane e astuto Vulco, per scoprire che le cose spesso non sono come sembrano…

Anche per questo libro le illustrazioni sono il fritto di assemblaggi di diversi materiali recuperati: legno, carte colorate, velluti e un po’ di tempera, per dare profondità e spessore a paesaggi e personaggi.

Le mie complici di sempre, Marzia Martinelli, che ha curato la fotografia e Marguerite Comuce, la mia editrice (http://www.lespetitscroqueursdelivres.fr), mi hanno offerto la loro disponibilità e mi hanno aiutato durate il bel percorso che è la stesura di un libro.

La notizia era già stata data alla stampa e la séance di dediche fissata… ma pazienza, Vulco da bravo appassionato di natura, sa che ci vuole il tempo necessario, per far sbocciare un fiore, per far maturare un frutto… l’appontement é solo rimandato! Aprile 2020